Visite consigliate

In Friuli Venezia Giulia

Per passare una vacanza indimenticabile, ti consigliamo di visitare il nostro territorio. Questa piccola guida è soltanto un elenco di borghi da visitare. Al fine di assaporare meglio la bellezza di questi luoghi consigliamo la lettura preventiva di una guida alla regione Friuli

Itinerario composito
La Pedemontana, le Dolomiti Friulane, le nevi del Piancavallo e le sorgenti della Livenza.

La gita inizia da Maniago, la città dei coltelli, con visita al centro storico, al duomo romanico e al consorzio Coltellinai dove potrete vedere e acquistare il meglio delle produzioni dei sapienti artigiani Maniaghesi.

Partenza per la Valcolvera visita a Pofabro-Frisanco, due dei borghi piu’ belli d’Italia nella guida di Airone: affascinanti le case con balconate in legno, incastonate nella roccia del monte Jouf.

Proseguire alla volta del lago di Barcis attraverso il valico della Pala Barzana mt.800 visitando Andreis, il paese dei rapaci e dei balconi fioriti.

Vivamente consigliata una visita all’Alta Valcellina che include Pian Pinedo (fattoria didattica e Parco faunistico); Claut - il museo della casa clautana, palaghiaccio; Cimolais- centro visite del parco delle Dolomiti Friulane; il caratteristico borgo di Erto e Casso e la famigerata diga del Vajont.

A questo punto potrete scegliere la strada del rientro tra due alternative: 1) scendere a Longarone e rientrare a Pordenone passando per Vittorio Veneto – Sacile 2) ritornare a Barcis e attraverso la strada della Caulana arrivate fino a Piancavallo per una gita in funivia tra le nevi immacolate.

Dopo la discesa ad Aviano, continuare in direzione dell’Italia e visitate Polcenigo per ammirare il borgo e le sorgenti della Livenza.

Concludere il pomeriggio a Sacile, il giardino della Serenissima e nel ritorno verso Vivaro è consigliata una sosta a Pordenone con una passeggiata nel centro storico per acquisti. 

Itinerari per escursioni

A) Le colline della Livenza , Piancavallo e il parco di San Floriano
San Foca - Malnisio - Piancavallo - Polcenigo - Sacile - San Floriano - Foresta del Cansiglio e rientro

B) Codroipo,il mercato, la villa Manin, museo delle carrozze di Villa Kekler e le risorgive
Valvasone - Codroipo - Passariano - Villa Kekler - Parco delle Risorgive e molino Zoratto e rientro

C1) Lungo il Tagliamento, fiume sacro del Friuli e Lignano (dalle risorgive alla foce)
Valvasone - San Vito - Cordovado - Portogruaro - Lignano e rientro

C2) Lungo il Tagliamento: i borghi medievali al di qua e al di là del fiume
Valvasone - San Vito - Cordovado - Sesto al Reghena – Teglio Veneto - Portogruaro

D) Le fresche acque delle Valli Pordenonesi e il Parco delle Dolomiti
Maniago - Frisanco - Andreis - Barcis - Cimolais - Pian Pinedo Claut e rientro

E) Spilimbergo:mosaici,mercato e baccalà
Spilimbergo - Pinzano - Castelnovo - Sequals - Arba - Vivaro

F) Colline del Tagliamento: con farfalle, grifoni e prosciutti
Spilimbergo - Pinzano - Forgaria - Cornino - Bordano - San Daniele e rientro

G) Le valli del silenzio: valle dei Tramonti, Valle del Cosa, Valle dell’Arzino
Sequals - Meduno - Tramonti - Clauzetto - Pielungo Castello Ceconi - Pinzano - Spilimbergo - Vivaro

H) Il Friuli centrale
Spilimbergo - Fagagna - Colloredo - Udine - Venzone - Gemona - Tarcento - Cividale - Palmanova - Vivaro

I) Dai Magredi alla Carnia - lungo l’Arzino e il Tagliamento
Spilimbergo - Pinzano - Pielungo - Val di Preone - Verzegnis - Tolmezzo - Venzone - Gemona - Osoppo e i Rivoli - (Susans) Bordano - Cornino – Ragogna - San Daniele - Vivaro

L) Itinerario per Trieste
Aquileia - Trieste - Grado - Marano

M) Itinerario per Venezia (in treno oppure per Jesolo e Cavallino)

N) La via dei Templari – In treno – Bicicletta - Vettura
Sacile - Maniago - Pinzano - Gemona

AREA Pordenonese

Andreis e Barcis: il lago, i musei, le case e le aquile, il trenino, la vecchia strada
Castions: Distilleria Pagura - la grappa Furlana
Cavasso Nuovo: Birrificio- la birra di Meni
Cimolais e Claut: Parco Dolomiti Friulane, Pian Pinedo, Museo della Casa Clautana
Castelnovo: 24 borgate e 100 sentieri
Clauzetto: le Grotte Pradis, la sorgente, i formaggi delle valli nella Latteria Val Cosa
Cordovado: il borgo medievale
Domanins: cantina, i vini dell’azienda agricola i Magredi
Erto e Casso: la diga del Vajont, le case di pietra e il centro visite
Frisanco e Poffabro: Museo “Da li mans di Carlin”, uno dei borghi più belli d’Italia, presepi
Lestans: Villa Ciani e raccolta archeologica
Montereale: Centrale Storica (1850) Idroelettrica Pitter e laboratorio scientifico
Maniago: coltelli & altro, il Museo delle Coltellerie e le show room per acquisti, Duomo, centro e Museo dell’Arte Fabbrile, Museo delle Biciclette
Pielungo: il castello del Conte Ceconi
Pinzano: cantina, i vini autoctoni di Bulfon e Ronco Cliona
Porcia: il centro storico e il castello
Polcenigo: San Floriano, sorgenti del Livenza, Gorgazzo, centro storico e castello
Pordenone: shopping, tour nel centro storico e passeggiata sotto i portici, vari musei, il lungo fiume Noncello, tour delle osterie
Rauscedo: vivai e cantine, le radici del vino
Sacile: il centro storico, chiese e giardini
San Vito al Tagliamento: la piazza medievale
Sequals e Solimbergo: i mosaici, la casa di Carnera, il borgo di Solimbergo e il castello
Sesto al Reghena: il borgo medievale e l’Abbazia
Spilimbergo: il formaggio “Asin dei Tosoni”, i mosaici della scuola mosaicisti, borgo e castello
Travesio e Toppo: i borghi, i ruderi del castello
Tramonti: i laghi, le piscine naturali, la Pitina
Valvasone: il borgo medievale
Vito d’Asio: Pieve di San Martino

Friuli Storico, Montagna Udinese, Gorizia, Trieste

Aquileia: vestigia romane
Arta Terme: le terme, Zuglio, vestigia romane, il Romitorio e Randice ranch
Bordano: il paese delle farfalle
Carnia: la Carnia, i Celti e i Romani
Cavazzo Carnico: Lago di Cavazzo
Cividale: vestigia Longobarde e i vini
Colloredo di Montalbano: castello e colline moreniche
Codroipo: il Parco delle Risorgive, Villa Manin, Villa Kekler e Museo delle Carrozze
Cornino e Ragogna: laghetto e grifoni, spiaggia nel Tagliamento
Fagagna: Museo Vita Contadina “Cocel”, castello e oasi avifaunistica
Flaibano: Parco Didattico “Prati di Coz”
Gemona: Duomo e centro storico
Gorizia: centro storico e castello
Grado: centro storico e spiaggia
Lignano: Parco Zoo, la spiaggia Sabbiadoro
Marano: oasi lagunare, centro visite
Osoppo: le Sorgive di Bars e il forte
Palmanova: la Città Fortezza e museo, il borgo medievale
Rive d’Arcano: il castello, le colline, la cantina
Strassoldo: borgo e castello
San Daniele: il centro storico, Biblioteca Garneriana, il prosciuttificio
Susans: castello e colline
Tarcento: le Grotte di Villanova
Tolmezzo: Museo Gortani e centro storico
Staranzano: Isola della Cona
Redipuglia: Sacrario e luoghi della Guerra
Trieste: Carso,Grotta Gigante,Terrano, castello di Miramare e Duino, centro storico e San Giusto
Udine: centro storico, musei e osterie
Venzone: Duomo e centro storico
Villalta di Fagagna: castello e colline moreniche

Poffabro, presepe tra i presepi

 

 


Andreis e Barcis

 

Piancavallo

 

Maniago


 

Spilimbergo

  

Pordenone

 

 


 

Polcenigo

 

Cavasso Nuovo

Domanins

 

San Daniele